stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Covid e tunnel di sanificazione, ad Agrigento acquistati e mai entrati in funzione
LA POLEMICA

Covid e tunnel di sanificazione, ad Agrigento acquistati e mai entrati in funzione

coronavirus, Agrigento, Cronaca
L'ospedale San Giovanni Di Dio di Agrigento

Quei tunnel di sanificazione anti-Covid, acquistati da mesi e mesi, che ancora non funzionano. Di preciso non sono mai entrati in funzione. Né all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, né al Giovanni Paolo II di Sciacca.

Inevitabili le lagnanze - che si sono fatte ormai proteste - degli operatori del 118. L’unico centro di sanificazione che funziona è quello del Covid hospital di Ribera.

«I tunnel ci sono, ma non funzionano - racconta un medico del 118 - . É tutta una presa in giro, anche il centro di svestizione del ‘San Giovanni di Dio’. Il Covid se non lo prendiamo con il trasporto dei pazienti positivi, lo prendiamo per questi altri motivi».

La Cisl Fp ha proclamato un sit-in dei lavoratori del 118 per domani, dalle 10 alle 12. A tenere un sit-in davanti al nosocomio di contrada Consolida saranno i lavoratori liberi dal servizio della Seus.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X