stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pompiere e migrante salvano bagnante a San Leone, chiesta onorificenza
VIGILI DEL FUOCO

Pompiere e migrante salvano bagnante a San Leone, chiesta onorificenza

San Leone, Agrigento, Cronaca
Spiaggia di San Leone

Voto di compiacimento - atto propedeutico alla richiesta di alta onorificenza alla Prefettura di Agrigento - per il capo reparto del comando provinciale dei pompieri Antonio Piazza. A firmarlo è stato il comandante provinciale dei vigili del fuoco di Agrigento Giuseppe Merendino "per lo straordinario comportamento nel salvataggio di un uomo in procinto di affogare, assieme all'immigrato del Camerun: Ebai Chu Benjamin Ebaijuyuk, davanti la spiaggia di San Leone".

È accaduto tutto lo scorso 18 agosto. Sia il capo reparto dei pompieri, libero dal servizio, che il giovane immigrato, ospite di una comunità d'accoglienza della città, si sono prodigati, a rischio della loro vita, per portare in salvo un sessantenne.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X