stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Peschereccio soccorso al largo di Lampedusa, equipaggio evacuato
GUARDIA COSTIERA

Peschereccio soccorso al largo di Lampedusa, equipaggio evacuato

-Soccorso nel mare di Lampedusa un peschereccio che rischiava di affondare. Nel pomeriggio di ieri, l’Ufficio Circondariale marittimo, in costante contatto con la sala operativa della Direzione marittima di Palermo, ha coordinato le operazioni di soccorso per il natante di circa 25 metri, con 12 membri di equipaggio che ha iniziato a imbarcare acqua a causa di un’avaria al sistema di tenuta dell’asse porta elica, a circa 4 miglia a sud di Linosa.

Ricevuto il Mayday sul canale Vhf di soccorso, è stata inviata la motovedetta Cp 312, già in mare per pattugliamento e il mototraghetto «Cossyra» che in quel momento si trovava a poche miglia di distanza dal peschereccio, in navigazione verso Lampedusa.

Contemporaneamente, la centrale operativa di Roma, ha disposto il sorvolo in zona del velivolo Guardia costiera 'Manta 10-02'

ppena intercettato il peschereccio, la motovedetta ha provveduto a trasbordare 9 membri dell’equipaggio mentre i restanti tre, tra cui il comandante e il direttore di macchina, sono rimasti a bordo per le operazioni di svuotamento dell’acqua. Nonostante la presenza di condizioni meteorologiche tutt'altro che favorevoli e grazie all’intervento a supporto della Motovedetta Cp 319, inviata sul punto con a bordo personale dei vigili del fuoco e motopompa barellabile, il motopesca è stato messo in sicurezza mediante evacuazione della restante acqua in sala macchine. Ripristinata, in parte, l’avaria al sistema di tenuta che aveva causato la via d’acqua, il motopesca è stato scortato dalle motovedette sino al rientro presso il porto di Linosa. Alle operazioni ha preso parte anche un’altra unità da pesca presente in zona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X