stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Un euro per l’Iphone", frode online ad Agrigento: anziana raggirata
IL CASO

"Un euro per l’Iphone", frode online ad Agrigento: anziana raggirata

«Basta un euro per portarsi a casa il nuovissimo Iphone 11». È questo l’sms che una sessantenne di Agrigento ha ricevuto sul suo telefono cellulare.

Un messaggio tranello perché non appena la donna ha cliccato sul link allegato, naturalmente per saperne di più e per capire cosa c’era da fare, dal suo conto corrente sono spariti 60 euro in un unico colpo.

Frode informatica «tradizionale», ossia per niente nuova, quella in cui è incappata l’agrigentina che, preda di tutte le furie, s’è recata all’ufficio Denunce della
Questura (si trova alla caserma «Anghelone» di via Crispi) ed ha raccontato quanto le era, poco prima, capitato agli agenti.

Nessun dubbio, non per i poliziotti della sezione Volanti, sul fatto che la donna fosse incappata nella conosciutissima frode online.

Una frode che ha già mietuto vittime tanto in provincia, quanto nel resto della penisola.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X