stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agrigento, 70 migranti in quarantena fuggono da albergo: fermati in 40 sulla statale
VILLA SIKANIA

Agrigento, 70 migranti in quarantena fuggono da albergo: fermati in 40 sulla statale

migranti, Agrigento, Cronaca
Il centro di accoglienza “Villa Sikania” di Siculiana

Una settantina di migranti, tutti minori non accompagnati, sono riusciti a scappare da Villa Sikania, ex hotel di Siculiana, nell’Agrigentino, adibito all’accoglienza, dove si trovavano in stato di sorveglianza sanitaria anti-Covid. I carabinieri di Siculiana e della compagnia di Agrigento sono riusciti a rintracciarne 40.

A gruppi, i giovanissimi - tunisini per la maggior parte - si sono riversati lungo la strada statale 115. Polizia, carabinieri ed esercito si sono già messi sulle tracce dei fuggitivi e stanno cercando di bloccare quelli che ancora non si sono dispersi nelle vicine campagne.

I carabinieri di Siculiana e della compagnia di Agrigento sono riusciti a rintracciarne 40. I giovani sono stati avvistati e bloccati senza non poche difficoltà perché hanno continuato a cercare di fuggire lungo la statale 115. Tutti sono stati già riportati, dai militari dell’Arma, nell’ex hotel di lusso adibito all’accoglienza. Le ricerche degli altri fuggitivi proseguono.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X