stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Canicattì, 2 tonnellate di piante di marijuana tra l'uva: arrestato un licatese
MAXI SEQUESTRO

Canicattì, 2 tonnellate di piante di marijuana tra l'uva: arrestato un licatese

droga, Agrigento, Cronaca
Marijuana - archivio

Operazione antidroga ad Agrigento. La Squadra mobile e il commissariato di Canicattì hanno arrestato un licatese di 36 anni, per detenzione e coltivazione ai fini di spaccio di cannabis e porto illegale di arma e munizioni comuni da sparo.

Individuata una piantagione in un fondo di contrada Corrige Sanfilippo, nascosta in un vigneto e con impianto di irrigazione. In tutto 4.200 piante di marijuana del peso complessivo lordo di oltre 2 tonnellate per un valore di circa 250 mila euro.

L’uomo è stato bloccato e disarmato all’interno del casolare, in quanto teneva alla cintura una pistola calibro 7,65, munita di caricatore con sette cartucce. Nello stesso fabbricato il personale c'erano tre chili di inflorescenze essiccate, 3,750 chili di fogliame essiccato e 700 grammi di arbusti privi di foglie, oltre a un sacchetto contenente 36 cartucce dello stesso calibro della pistola. L’uomo è stato posto ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X