stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Veicoli rubati all'interno di un autoricambi, arrestato un operaio a Campobello di Licata
CARABINIERI

Veicoli rubati all'interno di un autoricambi, arrestato un operaio a Campobello di Licata

Un operaio di un'attività di autoricambi è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Campobello di Licata perché sorpreso a smontare un'auto rubata. Il giovane ventiseienne deve rispondere di riciclaggio.

Durante un controllo in una rivendita di ricambi auto di proprietà di una donna 27enne del posto, i carabinieri hanno notato che l'operaio, dipendente dell'attività, stava smontando una Lancia Y nel parcheggio dell'autoricambi. L'auto era stata rubata la notte precedente nel comune di Caltanissetta. I pezzi di ricambio ricavati dall'auto rubata, probabilmente, sarebbero stati venduti nell’ambito dell’attività commerciale.

L’operaio con precedenti di polizia, su disposizione della Procura della Repubblica di Agrigento è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria residenza in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X