stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lampedusa, raffica di sbarchi dall'alba: hotspot al collasso
CONTRADA IMBRIACOLA

Lampedusa, raffica di sbarchi dall'alba: hotspot al collasso

migranti, Agrigento, Cronaca
Foto da Archivio

Un altro barcone - il dodicesimo della giornata - con 113 migranti, fra cui una donna, è stato soccorso a 15 miglia a Sud da Lampedusa dalla motovedetta Cp 309 della Guardia costiera.

I profughi sono stati trasbordati sull'unità militare e la «carretta» è stata lasciata alla deriva. Anche questo gruppo è stato trasferito all’hotspot dove adesso si trovano oltre 600 persone a fronte di una capienza massima di 250 posti.

Il nono sbarco faceva già presagire l'arrivo di altri barconi. Era infatti stata avvistata un'altra imbarcazione in difficoltà mentre la motovedetta della Guardia di finanza soccorreva i 95 migranti intercettati a 16 miglia a Sud dell’isola, che si trovavano su una barca alla deriva. Poco prima - ed era l'ottavo sbarco - i finanzieri avevano intercettato un barchino di 4 metri con 8 tunisini a bordo.

La Prefettura di Agrigento ha già disposto il trasferimento di 40 minori non accompagnati: verranno imbarcati sul traghetto che partirà in serata diretto a Porto Empedocle. Il gruppo verrà poi trasferito al centro d’accoglienza Villa Sikania di Siculiana. Domattina, in rada di Lampedusa, arriverà la nave quarantena Atlas.

In mattinata erano già arrivati quattro barconi per un totale di 208 persone. Ieri sera erano sbarcati, dopo i due approdi della mattinata, altri 8 tunisini. Ieri all’hotspot erano presenti 123 persone, 93 sono state imbarcate su nave quarantena. Stamattina a partire dalle 4, è stato prima soccorso un barcone con 102 persone poi una barchetta con 11.

Altri tre barconi poi, con a bordo complessivamente 160 migranti, sono stati soccorsi dalle motovedette della guardia di finanza e della capitaneria di porto a Lampedusa.

Sul quinto barcone agganciato durante la giornata c'erano 80 subsahariani, compresi tre minorenni e otto donne. Un barchino di sei metri, con sette tunisini a bordo, è arrivato direttamente a Cala Francese. I migranti sono stati intercettati dai militari della Tenenza della guardia di finanza.

Una motovedetta della Guardia costiera, a 8 miglia dalla costa, ha poi intercettato un’altra imbarcazione con 73 persone a bordo.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X