stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agrigento, la targa che commemora Goethe in stato di abbandono: "Si intervenga per il restauro"
CONSORZIO TURISTICO

Agrigento, la targa che commemora Goethe in stato di abbandono: "Si intervenga per il restauro"

"La targa in bronzo che commemora il passaggio di J.W. Goethe ad Agrigento, versa in stato di abbandono e necessita al più presto di un intervento di restauro".

La richiesta arriva dal presidente del Consorzio Turistico Valle dei Templi, Emanuele Farruggia, ed
è indirizzata al direttore del Parco Valle dei templi Roberto Sciarratta. La targa è collocata sulla facciata del palazzo Celauro, nell’omonima via, una traversa della via Atenea, proprio dove lo scrittore fu ospitato nel 1817 e da dove scrisse alcune delle sue pubblicazioni ispirato dalle bellezze della città.

"Restaurare le stele bronzea – sottolinea Farruggia – significa restituire decoro e lustro ad un angolo del salotto cittadino che è stato lo scenario di uno dei più significativi viaggi dello scrittore tedesco in
Sicilia".

L'articolo di Giovanna Neri nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X