stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, sono 44mila i vaccinati ad Agrigento
I DATI

Coronavirus, sono 44mila i vaccinati ad Agrigento

di

«Il numero dei vaccini inoculati sono, al momento, 44.153. È un numero significativo, non possiamo farne di più perché non abbiamo le dosi oltre alla programmazione che viene fatta». Lo ha spiegato, ieri, in quello che è ormai il classico «punto d’aggiornamento settimanale» dell’Asp sull’emergenza sanitaria determinata dal Covid-19, il commissario straordinario Mario Zappia.

«Le prenotazioni vengono fatte – ha tenuto a chiarire lo stesso commissario straordinario dell’Asp – non dall’Asp ma da portali gestiti dalla Regione la quale ci assegna poi 600 vaccini di Pzifer, 300 AstraZeneca e così via. I «Moderna» vengono fatti a domicilio. Abbiamo iniziato questa settimana, con i distretti, la vaccinazione a domicilio dei disabili gravissimi e ogni distretto sta procedendo con ritmi programmati per fare in modo che, per i disabili gravissimi, si concluderà la vaccinazione la prossima settimana. Tutto è comunque parametrato alla disponibilità dei vaccini».

I numeri di positivi al Coronavirus, nell’ultima settimana, – è stato evidenziato anche dallo stesso commissario straordinario – ha subito un incremento notevole. Il problema era e resta però quello del monitoraggio dei posti letto per i ricoveri. Di fatto, i sanitari temono che si arrivi al tetto massimo e questo, inevitabilmente, creerebbe dei rischi.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Trapani, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X