stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, altri due morti tra Agrigento e Campobello di Licata
LA PANDEMIA

Coronavirus, altri due morti tra Agrigento e Campobello di Licata

Ancora una vittima ad Agrigento che è arrivata a 14 decessi da quando è scoppiata la pandemia da Coronavirus e una a Campobello di Licata che ha raggiunto quota 10 lutti. Sono saliti, complessivamente, a 148 i decessi registratisi - secondo quanto viene riportato dal bollettino dell’Asp - nell’Agrigentino.

Per venerdì, l’azienda sanitaria provinciale effettuando 331 tamponi rino-faringei ha accertato 18 nuovi casi positivi e il totale dei contagiati, sempre da quando c’è l’emergenza sanitaria, è arrivato a 5.823. Ci sono stati inoltre anche 4 nuovi ricoveri e gli ospedalizzati agrigentini, venerdì, risultavano essere 34. Buono il trend di guarigioni: ben 23. In degenza ordinaria-subintensiva ci sono 27 persone. Di queste, 23 sono al San Giovanni di Dio di Agrigento, 3 al Giovanni Paolo II di Sciacca e uno in un ospedale fuori provincia.

L'articolo completo sul Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X