stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Canicattì, minacce e pugni al familiare del titolare di un bar che non lo fa entrare: denunciato
POLIZIA

Canicattì, minacce e pugni al familiare del titolare di un bar che non lo fa entrare: denunciato

aggressione, canicattì, Agrigento, Cronaca

Un uomo, nello scorso fine settimana quando la Sicilia era ancora in zona arancione, ha chiesto al titolare di un bar di Canicattì di entrare per consumare al tavolo. Il gestore ha rifiutato e l'uomo prima ha minacciato i presenti, poi ha scagliato alcune sedie verso un familiare del titolare del bar, colpendolo anche con diversi pugni.

Sul posto è intervenuta la polizia che ha denunciato l'uomo per i reati di minaccia e lesioni personali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X