stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ad Agrigento strisce pedonali anti-Covid per mantenere la distanza: ecco come sono
A SAN LEONE

Ad Agrigento strisce pedonali anti-Covid per mantenere la distanza: ecco come sono

«Prime strisce pedonali anticovid ad Agrigento. Nell’ambito del rifacimento della segnaletica orizzontale, le stiamo facendo realizzare in varie parti della città e delle frazioni. Le prime sono state dipinte stamattina (ieri ndr) in via Dei Pini a San Leone. La caratteristica principale è che non sono uniche, ma interrotte a metà con circa 30 centimetri di zona bianca per lato. Sono state fatte con due corsie, una di andata a destra e una di ritorno a sinistra, per evitare l’incrocio o il contatto di persone, così come avviene attualmente negli uffici e nei negozi. Nei prossimi giorni si continuerà in altre zona della città». È con queste parole che, attraverso il suo portavoce, ieri mattina, il sindaco Franco Micciché – nella sua qualità di assessore alla Polizia locale – annunciava quella che sembrava essere una vera e propria novità. Forse anche azzardata e rivoluzionaria, ma comunque una novità alla viabilità cittadina dettata dalle prioritarie esigenze di distanziamento interpersonale.

Sui social è scoppiato una sorta di «polverone», in tanti hanno contestato dicendo che quelle strisce non erano affatto a norma.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento-Caltanissetta-Enna del Giornale di Sicilia. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X