stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Discariche abusive ad Agrigento, multe da 600 euro per venti cittadini
VIGILI URBANI

Discariche abusive ad Agrigento, multe da 600 euro per venti cittadini

Abbandono di rifiuti, tanto in centro quanto nelle periferie; conferimento senza mastello o errata differenziazione della spazzatura e violazioni – praticamente una raffica, accertate grazie allo Street control, - al codice della strada.

Negli ultimi 15 giorni, data di istituzione del nucleo di polizia ambientale dei vigili urbani, l’attività di controllo – finalizzata al contrasto e alla repressione degli illeciti ambientali e al codice della strada – è andata avanti senza alcun freno. A dirsi soddisfatto, ieri, anche il sindaco Franco Micciché: «È la dimostrazione che la polizia locale lavora con impegno per mantenere il rispetto delle regole nel territorio».

Sono state ben 20 – ognuna da 600 euro – le sanzioni elevate per abbandono di rifiuti, sia in centro città che nelle aree periferiche, accertate attraverso appostamenti, rinvenimenti di documenti all’interno dei sacchi della spazzatura, ma anche avvalendosi di apparecchiature video-fotografiche.

L'articolo completo sul Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X