stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Danneggia un'auto della polizia, un tunisino arrestato ad Agrigento
L'INTERVENTO

Danneggia un'auto della polizia, un tunisino arrestato ad Agrigento

aggressione, Agrigento, Cronaca

H.N, tunisino di 35 anni, pregiudicato, è stato arrestato lunedì scorso dalla polizia di Agrigento per danneggiamento aggravato.

Intorno alle ore 20, durante un servizio di pattugliamento a piedi nel centro storico, i poliziotti hanno visto l'uomo che con calci e pugni stava danneggiando un’auto della polizia, in sosta nei pressi di Via Pirandello. L’uomo, inoltre, che teneva tra le mani due bottiglie in vetro, non intendeva sottoporsi al controllo degli agenti. È intervenuta anche una volante del locale U.P.G.S.P. e così l'uomo è stato fermato e accompagnato in Questura.

Il 35enne è stato arrestato "per danneggiamento di un veicolo esposto alla pubblica fede, fatto ancor più grave e deplorevole perché commesso su beni appartenenti allo Stato, volontariamente ed in totale sprezzo delle Istituzioni Pubbliche".

Il gip del tribunale di Agrigento ha convalidato l’arresto disponendo la misura cautelare dell'obbligo di presentazione alla polizia. L’arrestato ha diversi precedenti giudiziari e di polizia, alcuni dei quali risalenti proprio a pochi giorni prima.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X