stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Botti di Capodanno, a Licata due uomini perdono le mani
IN PROVINCIA

Botti di Capodanno, a Licata due uomini perdono le mani

botti di capodanno, Agrigento, Cronaca

Due persone di Licata, un ventenne e un sessantenne, hanno entrambi perso una mano a causa dei botti di fine anno.

Il sessantenne è ricoverato nel reparto di chirurgia dell'ospedale "San Giacomo d'Altopasso" a Licata. Il giovane è stato invece trasferito, già durante la notte, al "San Giovanni di Dio" di Agrigento. Nessuno dei due è in pericolo di vita.

Sono in corso gli accertamenti da parte delle forze dell'ordine per ricostruire gli incidenti che si sono verificati prima della mezzanotte.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X