stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rapina violenta in casa a Sciacca, un arresto e un obbligo di dimora
POLIZIA

Rapina violenta in casa a Sciacca, un arresto e un obbligo di dimora

rapina, Sciacca, Agrigento, Cronaca

La polizia di Stato ha eseguito due misure cautelari personali emesse dal giudice per le indagini preliminari di Sciacca a carico di un senegalese e di un gambiano, entrambi residenti a Sciacca.

I due di notte si erano introdotti nell’abitazione di un altro migrante e dopo averlo aggredito e ferito gli sottraevano una somma di 520 euro e un telefono cellulare.

Raggiunti dagli uomini del commissariato di Sciacca, hanno tentato la fuga, ma sono stati bloccati nel centro storico di Sciacca. Il senegalese è stato posto agli arresti domiciliari, il gambiano sottoposto all’obbligo di dimora a Sciacca con le prescrizioni a non uscire di casa dalle 19 alle 7 del mattino. AGI

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X