stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il prefetto di Agrigento: "Ora serve maggiore rigore, siate responsabili"
L'APPELLO

Il prefetto di Agrigento: "Ora serve maggiore rigore, siate responsabili"

lockdown, Maria Rita Cocciufa, Agrigento, Cronaca

"Continuate ad essere responsabili come lo siete stati finora, anche nei rapporti con le persone più vicine.
Dobbiamo volerci più bene e avere rispetto per noi e per gli altri". Queste le parole del prefetto di Agrigento, Maria Rita Cocciufa alla vigilia del nuovo lockdown in tutta Italia.

"Saranno giorni in cui staremo in casa con le persone più vicine e anche in quella circostanza, dobbiamo osservare dei comportamenti di rigore che ci consentano di stare insieme in sicurezza. L’augurio che faccio agli agrigentini – ha aggiunto il prefetto di Agrigento – è quello di vivere questi giorni intensamente, con gli affetti più cari, senza dimenticare il periodo difficilissimo che stiamo attraversando ma che dovrà finire e credo che finirà abbastanza presto, ma dobbiamo impegnarci tutti".

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X