stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rapinano un distributore di benzina e picchiano un anziano per rubargli l'auto: 2 arresti a Canicattì
POLIZIA

Rapinano un distributore di benzina e picchiano un anziano per rubargli l'auto: 2 arresti a Canicattì

La polizia ha arrestato a Canicattì, in fragranza, Alessio Taibbi, e sottoposto a fermo Gian Piero Lo Giudice per rapina aggravata, danneggiamento aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

In seguito alla segnalazione di una rapina a un distributore di benzina commessa da due giovani armati e a volto coperto, gli agenti sono intervenuti riuscendo a rintracciare i banditi che si erano allontanati con un furgone, prendendo una strada secondaria. La pattuglia ha tentato di obbligare il conducente del furgone a fermarsi ma i due hanno speronato ad alta velocità la Volante, provocando anche ferite agli agenti che hanno riconosciuto Lo Giudice.

La pattuglia, nonostante i gravi danni all’auto di servizio, si è messa caccia dei banditi che avevano lasciato il mezzo lungo la strada e rubato la macchina di un anziano dopo averlo picchiato. Poi hanno proseguito a piedi per le campagne. La fuga di Taibbi è terminata prima. Poi è stato preso anche il complice. Recuperato il bottino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X