stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Favara paralizzata dagli ambulanti del mercatino settimanale
LA PROTESTA

Favara paralizzata dagli ambulanti del mercatino settimanale

di

Singolare protesta ieri mattina degli ambulanti extralimentari di Favara che da nove mesi non riescono a montare le loro bancarelle al mercato del venerdì interdetto dall’amministrazione comunale dallo scorso marzo a seguito dell’esplodere della pandemia da coronavirus.

Un centinaio di mercatisti si sono dati appuntamento in via Cicero e De Francisca da cui sono partiti con i loro furgoni, a clacson spiegati, dirigendosi in piazza Cavour, sede del Palazzo Municipale. Chiedono di potere tornare a lavorare in una città dove da sempre hanno fatto buoni affari. Ma perché dopo il lockdown il grande mercato all’aperto non è stato più riattivato mentre è ripartito in tanti altri comuni dell’agrigentino, capoluogo compreso?

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X