stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Migranti entrano illegalmente in Italia, arrestati 5 tunisini
SQUADRA MOBILE

Migranti entrano illegalmente in Italia, arrestati 5 tunisini

Cinque tunisini sono stati arrestati dalla squadra mobile di Agrigento. Erano sbarcati nei giorni scorsi a Lampedusa e sono accusati di reingresso nel territorio nazionale italiano e nell’area Schengen, di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, di aver fornito false generalità a seguito dello sbarco a Lampedusa, di violazione di domicilio, danneggiamento, inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, violenza o minaccia a pubblico ufficiale, resistenza a pubblico e lesioni personali.

I migranti sono stati accompagnati nella casa circondariale di Agrigento. Per alcuni di loro andrà eseguita anche una pena definitiva. Due sono stati arrestati perché devono scontare delle pene definitive per false generalità, violazione di domicilio, danneggiamento, violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale; altri tre invece perché rientrati illegalmente in Italia. Sono cinque le persone, tunisini e marocchini, sbarcate nei giorni scorsi a Lampedusa che sono state bloccate dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Agrigento. Tutti sono stati portati in carcere.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X