stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agrigento, accoltellamento in comunità: bengalese fugge dopo le cure
VILLAGGIO MOSÈ

Agrigento, accoltellamento in comunità: bengalese fugge dopo le cure

Tunisino accoltella bengalese – all’interno di una comunità d’accoglienza del Villaggio Mosè – e scappa, facendo perdere le sue tracce.

L’immigrato ferito, con un’autoambulanza del 118, viene portato al pronto soccorso dell’ospedale «San Giovanni di Dio» dove i medici, fra braccio e petto, gli applicano ben 40 punti di sutura. Il giovane non era stato ancora dimesso quando, all’improvviso, si è allontanato – di fatto, è scappato – dal presidio sanitario.

L'articolo di Concetta Rizzo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X