stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Uccise giovane in strada nell'Agrigentino: condanna a 15 anni
TRIBUNALE DI SCIACCA

Uccise giovane in strada nell'Agrigentino: condanna a 15 anni

omicidio, Pietro Leto, Vincenzo Busciglio, Agrigento, Cronaca
Vincenzo Busciglio, ucciso a coltellate il 13 marzo ad Alessandria Della Rocca

Il gup del tribunale di Sciacca, Alberto Davico, ha condannato a 15 anni di carcere Pietro Leto, 21 anni di Alessandria della Rocca, accusato dell’omicidio di Vincenzo Busciglio di 23 anni.

La condanna è più pesante rispetto a quanto invocato, a margine della requisitoria, dal pm: il sostituto procuratore di Sciacca Roberto Griffo chiedeva un anno in meno.

Il processo è stato celebrato con il rito abbreviato. L’omicidio avvenne, per strada, al culmine di un litigio con un’arma da taglio. Era il 12 marzo dello scorso anno. I genitori di Busciglio e la sorella si sono costituiti con gli avvocati Salvatore Pennica, Alfonso Neri e Francesco Accursio Mirabile. L’imputato è stato rappresentato e difeso dall’avvocato Antonino Gaziano.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X