stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rifiuti solidi al posto del concime naturale, bonificata una cava ad Agrigento
CARABINIERI

Rifiuti solidi al posto del concime naturale, bonificata una cava ad Agrigento

Completate le operazioni di bonifica in un'ex cava ad Agrigento. Erano stati usati rifiuti solidi urbani al posto del concime naturale per colmare il vuoto di cava dove dovevano essere impiantate colture agrarie.

Nel terreno di oltre 21mila metri quadrati i carabinieri avevano rinvenuto lattine, bottiglie in plastica, bidoni, ceramiche, laterizi, paraurti di automobile e persino ornamenti funerari in marmo.

Per la caratterizzazione del rifiuto i militari avevano richiesto il supporto tecnico-scientifico dell’ARPA di Agrigento che ha prelevato anche campioni di acqua per verificarne la salubrità.

L'area, un anno e mezzo fa, insieme a due macchine era stata sottoposta a sequestro. Tre percorse impiegate nella ditta che aveva in gestione l'ex cava erano state anche denunciate. La scorsa settimana sono state completate le operazioni di bonifica.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X