stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, infermiera di Sciacca positiva: era stata ad un matrimonio, 150 persone in allarme
L'ANNUNCIO

Coronavirus, infermiera di Sciacca positiva: era stata ad un matrimonio, 150 persone in allarme

Un nuovo caso di contagio da Coronavirus porta a cinque il totale negli ultimi sette giorni a Sciacca. Si tratta di un’infermiera che lavora nell’ambulatorio del servizio vaccinazioni del Distretto di Sciacca dell’Asp di Agrigento. I locali dell’ambulatorio sono già stati sanificati e domani dovrebbe riprendere regolarmente l’attività nella massima sicurezza.

L’Asp ha messo in atto tutte le misure per risalire ai contatti avuti negli ultimi giorni dall’operatrice sanitaria. Sempre oggi il sindaco della città Francesca Valenti ha riferito che la situazione generale appare piuttosto preoccupante: al momento sono circa 150 i cittadini sottoposti a quarantena precauzionale, sia obbligatoria che volontaria.

Si tratterebbe di persone che nei giorni scorsi hanno partecipato ad un banchetto nuziale nel quale si è registrata la presenza di un positivo da Covid 19. Anche l’infermiera, stando alle prime informazioni, avrebbe preso parte a questa festa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X