stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, torna la paura contagi a Sciacca: positivo un 18enne
DOPO UNA VACANZA

Coronavirus, torna la paura contagi a Sciacca: positivo un 18enne

Torna la paura contagi da coronavirus a Sciacca, in provincia di Agrigento. Un giovane di 18 anni che da pochi giorni era rientrato da una vacanza è risultato positivo al Covid 19. 

Già all’inizio del mese di marzo, a Sciacca, si verificarono alcuni tra i primi casi positivi di coronavirus e per alcuni giorni in quel periodo si vissero momenti di panico quando esplose un focolaio nel reparto di medicina del locale presidio ospedaliero.

Non è escluso che anche nel caso del 18enne positivo, come per altri giovani della provincia contagiati nei giorni scorsi, si sia trattato di una vacanza a Malta, dove molti ragazzi agrigentini, tra cui alcuni diciottenni di Sciacca, si sono recati nelle ultime settimane con dei viaggi organizzati. Ma non c'è nessuna conferma su quest’ultimo particolare.

Una notizia che riporta comunque la città nella paura e che conferma come in questo particolare momento il virus si stia nuovamente pericolosamente diffondendo anche in questo territorio. Dallo scorso marzo ad oggi a Sciacca e hinterland sei persone, tutte anziane ricoverate nell’unità operativa di medicina dove ci furono i primi contagi, sono morte in seguito alle conseguenze del virus che pregiudicarono la loro già precaria condizione di salute.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X