stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Punta Bianca invasa dai rifiuti, Mareamico: caccia a chi sporca
ENNESIMO EPISODIO

Punta Bianca invasa dai rifiuti, Mareamico: caccia a chi sporca

Occorre mettere un freno alle discariche abusive nell'Agrigentino. L'ennesimo episodio denunciato da Mareamico riguarda Punta Bianca, una delle zone balneari più suggestive, nelle ultime ore invasa dai rifiuti.

«Ancora una volta il maledetto inquinatore seriale di Punta Bianca - denuncia Mareamico - ha abbandonato i rifiuti del suo locale e poi gli ha dato fuoco. L’Autorità Giudiziaria che sta indagando su questi fatti è molto vicina ad identificarlo e denunciarlo. Questo soggetto rischia la chiusura del locale e una pena detentiva che va, da due a cinque anni di reclusione. E’ auspicabile pure che il Comune di Agrigento si costituisca parte civile contro di lui, non è possibile che un delinquente del genere continui ad inquinare un posto splendido come Punta bianca e danneggi l’immagine di questa terra».

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X