stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Migranti, famiglia di tunisini sbarca a Porto Empedocle
CONTRADA CAOS

Migranti, famiglia di tunisini sbarca a Porto Empedocle

migranti, porto empedocle, Agrigento, Cronaca
Migranti soccorsi in mare

Sette persone - praticamente un’intera famiglia: padre, madre e 4 figli di cui uno minorenne - sono sbarcate in contrada Caos a Porto Empedocle (Agrigento). Il barchino - che è riuscito ad arrivare direttamente sulla spiaggia senza che nessuno lo intercettasse - è stato posto sotto sequestro dalla Guardia di finanza. I tunisini sono stati bloccati dalle forze dell’ordine che li hanno intercettati per strada.

Sono stati subito trasferiti alla tensostruttura dellaProtezione civile di Porto Empedocle per sottoporli ai primi
controlli medico-sanitari e alle procedure di identificazione.

C'è anche un bambino di appena 5 anni fra i componenti della famiglia di tunisini che è riuscita ad arrivare sulla spiaggia del Caos, a Porto Empedocle (Agrigento). Sei - e non sette come scritto in precedenza - le
persone complessivamente sbarcate: madre, padre, il bambino di 5 anni, due ragazze di 14 e 17 anni e il cugino della coppia. La famiglia è stata sottoposta ai i controlli medico-sanitari, effettuati dal dottor Franco Micciché. Il gruppetto è riuscito da solo a effettuare la traversata dalla Tunisia. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X