stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca San Leone, predisposto il progetto per il porticciolo turistico
INFRASTRUTTURE

San Leone, predisposto il progetto per il porticciolo turistico

Rino La Mendola, Agrigento, Cronaca

Il Genio civile «progetta» la nuova Agrigento. Dopo la riapertura del Ponte Petrusa, l’ufficio provinciale interviene per delineare le tante opere in programmazione o addirittura in cantiere, nell’ambito delle infrastrutture che interessano in territorio agrigentino.

«Siamo lieti di avere offerto il nostro contributo - afferma il capo del Genio civile, Rino La Mendola - alla riapertura dell’importante cavalcavia di contrada Petrusa, che auspichiamo possa costituire la prima tappa di un percorso indispensabile per liberare la città di Agrigento da quel pesante isolamento infrastrutturale determinato dalla contestuale chiusura dello stesso ponte Petrusa, del Ponte Morandi e di una delle due Gallerie Spinasanta, per non citare il mancato completamento della strada statale 640 Agrigento-Caltanissetta e della statale 189 Agrigento-Palermo».

«Sempre nel campo delle infrastrutture - conclude il capo del Genio civile - abbiamo già predisposto anche il progetto del servizio per la riparazione dei danni subiti dal porticciolo turistico di San Leone a causa delle mareggiate invernali»

L'articolo di Paolo Picone nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X