stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bilanci gonfiati a Porto Empedocle, il sindaco Lillo Firetto dal giudice
INCIDENTE PROBATORIO

Bilanci gonfiati a Porto Empedocle, il sindaco Lillo Firetto dal giudice

comuni, Lillo Firetto, Agrigento, Cronaca
Calogero Firetto

Niente integrazione di prove con l’acquisizione di documenti, l’audizione di consulenti e l’allargamento della perizia disposta nell’ambito dell’incidente probatorio: l’udienza preliminare sulla presunta falsificazione dei bilanci del Comune di Porto Empedocle entra nel vivo. Nessuno dei sette imputati, fra cui l’attuale sindaco di Agrigento Calogero Firetto, ha chiesto riti alternativi.

Il giudice per le indagini preliminari Alessandra Vella, quindi, ha individuato tre date: 23 e 30 settembre e 7 ottobre per decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio.

L'articolo di Gerlando Cardinale nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X