stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Neonata morta dopo il cesareo, 18 medici indagati a Canicattì
LA TRAGEDIA

Neonata morta dopo il cesareo, 18 medici indagati a Canicattì

malasanità, Agrigento, Cronaca
Un'ambulanza del 118 in servizio

In 18 sotto finiti sotto inchiesta per la morte della piccola Sophie, la neonata deceduta dopo il cesareo e durante il trasferimento in ambulanza, dall’ospedale «Barone Lombardo» di Canicattì alla terapia intensiva neonatale del «San Giovanni di Dio» di Agrigento.

Il pm Chiara Bisso ha notificato l’avviso degli accertamenti tecnici irripetibili a tutti i medici e gli infermieri che si sono occupati del caso per potersi difendere e partecipare all’autopsia sul corpicino della neonata, che sarà eseguita domani.

L'articolo completo di Gerlando Cardinale nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X