stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ladri di rame in azione, cavi rubati sulla linea ferrata Canicattì-Agrigento
RACALMUTO

Ladri di rame in azione, cavi rubati sulla linea ferrata Canicattì-Agrigento

Un anno dopo la razzia di circa 3 chilometri di cavo di rame della Tim, i cacciatori di «oro rosso» sono tornati in contrada Cometi a Racalmuto. Ad essere presa di mira, questa volta, è stata la linea ferrata che collega Canicattì con Agrigento, passando anche da Racalmuto. Ad essere asportati sono stati i cavi di rame del sistema di sicurezza.

Un «colpo» che, verosimilmente, è andato male per i ladri che potrebbero aver rinunciato ad ultimare l’opera criminale, temendo d’essere stati visti o sentiti da qualcuno.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X