stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Si completa la banchina di Sciacca, i lavori sono stati avviati
AREA PORTUALE

Si completa la banchina di Sciacca, i lavori sono stati avviati

di

Il cantiere è stato aperto ieri e nonostante siano già trascorsi due mesi dalla consegna dei lavori verranno rispettati i tempi contrattuali: entro agosto del 2021 Sciacca avrà un nuovo tratto di banchina nell'area portuale.

È stato assicurato ieri durante l'apertura del cantiere avvenuta alla presenza dell'assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone. Si tratta di un'opera da 4,3 milioni di euro che sarà eseguita dal Consorzio Stabile Compat scarl Emmeci con sede a Roma, che si è aggiudicato i lavori il 13 novembre dello scorso anno.

Sarà realizzato il tratto terminale della banchina di riva nord, a partire dall'esistente banchina San Pietro fino alla radice del molo di ponente zona capitaneria, compresi i piazzali retrostanti e le opere d'alaggio. Il contratto d'appalto ha una durata di 540 giorni, con decorrenza dalla data di consegna, ma i due mesi saranno recuperati.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X