stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ribera, riaperto il cantiere per rifare le case popolari
VIA FANI

Ribera, riaperto il cantiere per rifare le case popolari

di

«Il cantiere è stato riaperto, si è proceduto alla sanificazione, entro la settimana arriveranno una cinquantina di unità lavorative e l'architetto Alfonso Cimino, nuovo direttore dei lavori, in sostituzione del precedente, che è andato in pensione, ha già predisposto un nuovo piano di sicurezza».

Lo ha annunciato ieri il commissario dell'Iacp di Agrigento, Gioacchino Pontillo, dopo un sopralluogo nel cantiere per la realizzazione di 60 alloggi popolari in Largo Martiri di via Fani, a Ribera.

Al sopralluogo, assieme al direttore dei lavori, Alfonso Cimino, e al direttore dell'Iacp, Antonella Siragusa, era presente anche l'assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone, che ha parlato dell'accelerazione che bisogna dare ai lavori e, con riferimento a quelli dell'Iacp, pure alle opere che riguardano le manutenzioni in questo territorio. Lavori sono previsti sia a Sciacca che a Ribera.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X