stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Va a caccia con un fucile irregolare, arrestato a Lampedusa
CARABINIERI

Va a caccia con un fucile irregolare, arrestato a Lampedusa

I carabinieri di Lampedusa hanno arrestato un cacciatore di 57 anni trovato in possesso di un fucil irregolare.

I fatti sono accaduti a Contrada Terranova, dove la notte scorsa i residenti, allertati da alcuni spari, hanno chiamato il 112. Sul posto è intervenuta una pattuglia che ha in poco tempo notato l'uomo in un terreno recintato. Fermato, i carabinieri hanno accertato che il 57enne era andato a caccia pur avendo  il porto d’armi scaduto e con un fucile privo di contrassegni di riconoscimento, quindi irregolare.

L’uomo è stato quindi arrestato per porto abusivo di armi e scortato presso la sua abitazione, in attesa della decisione dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X