stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sciacca, i pazienti Del Giglio proseguiranno la Fase uno
LA CASA DI CURA

Sciacca, i pazienti Del Giglio proseguiranno la Fase uno

coronavirus, Sciacca, Agrigento, Cronaca
Alessandro Benvesti, direttore della casa di cura

Non ci sarà una fase due nella casa di cura Santa Maria del Giglio di Sciacca, che assiste 39 pazienti che svolgono riabilitazione psichiatrica. Rimarranno tutti a svolgere ogni attività all'interno della struttura che si trova nel quartiere di San Michele, nel complesso del Giglio.

Lo ha annunciato il direttore amministrativo, Alessandro Benvesti. La struttura dispone di due moduli per complessivi 20 posti. Attualmente sono occupati 39 dei 40 posti disponibili.

«La gestione dell'emergenza è molto difficile, ma i nostri ospiti hanno capito il problema - dice il direttore amministrativo - ed è più difficile gestire la paura del contagio. Noi abbiamo limitato tutti gli ingressi, ai fornitori, ai parenti. Abbiamo abolito tutte le uscite all'esterno. Fino a questo momento siamo stati bravi e anche fortunati».

L’articolo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X