stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sciacca, partono i controlli interforze anti-coronavirus: pronti anche i droni
CARABINIERI E POLIZIA

Sciacca, partono i controlli interforze anti-coronavirus: pronti anche i droni

di

Sarà un fine settimana di controlli interforze più stringente per il giorno di Pasqua e Pasquetta per fare in modo che vengano rispettate le disposizioni che obbligano i cittadini a rimanere a casa.

Un drone volerà su campagne e località balneari. E' stato stabilito ieri mattina durante una riunione tra tutte le forze di polizia. La Polizia locale si sta occupando dell'attività relativa all'impiego del drone. I carabinieri hanno fatto sapere che tutte le macchine in uscita e in entrata da Sciacca, in vari punti del territorio, saranno fermate e sottoposte a controllo.

I carabinieri della compagnia di Sciacca negli ultimi giorni, sia in città che in altri comuni di competenza del presidio militare saccense, hanno fatto scattare anche denunce false. Si è proceduto, infatti, a un celere controllo delle giustificazioni date da alcune persone trovate per strada, pedoni, automobilisti e motociclisti. Si sarebbe trattato di motivazioni non veritiere e così a loro carico è scattata la denuncia per falso.

I carabinieri da oggi impiegano anche militari in borghese che si muovono sia in centro che nelle zone periferiche più densamente popolate della città.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X