stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agrigento, sì ai lavori nell'alveo del Fiume Verdura
DISSESTO

Agrigento, sì ai lavori nell'alveo del Fiume Verdura

di

Saranno cinque le ditte ad operare per i lavori di sistemazione dell'alveo del Fiume Verdura, un'opera da 6 milioni e mezzo di euro che contribuirà anche a rendere più sicuro il territorio, evitando danni alle produzioni agricole ed ai terreni della zona.

Un'opera, quella di ripristino dell'alveo, che, per il tipo di intervento previsto, forse non era mai stata eseguita nel passato come rileva anche il capo del Genio Civile di Agrigento, Rino La Mendola. Responsabile unico del procedimento dei lavori è Alfonso Micciché.

«Si sta procedendo alle verifiche per gli affidamenti che al momento sono provvisorie - dice La Mendola - e se le verifiche saranno favorevoli con i dati che abbiamo richiesto si andrà avanti con i tempi per la stipula del contratto previsti in 35 giorni». Chiaramente, il momento attuale, con l'emergenza Coronavirus, non è favorevole e rallenta tutto.

Tutta la fase della gara, degli affidamenti provvisori e della richiesta della documentazione utile per la stipula del contratto, però, è stata espletata e l'obiettivo è di giungere al completamento dei lavori entro fine anno. Ci sono stati ribassi notevoli nelle gare che si attestano tra il 35 e il 40 per cento. Sull'eventuale impiego delle somme del ribasso per ulteriori interventi la competenza è della Protezione civile.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X