stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Migrante morto ad Aragona, tampone negativo
CENTRO D'ACCOGLIENZA

Migrante morto ad Aragona, tampone negativo

Il tampone effettuato post mortem al ventenne ghanese morto sabato scorso ad Aragona, è risultato negativo. A renderlo noto è stato il sindaco di Aragona Giuseppe Pendolino. Il giovane era ospite di un centro di seconda accoglienza per i richiedenti asilo politico.

Secondo quanto emerso il ragazzo nei giorni precedenti aveva avuto febbre e diarrea. Una sintomatologia che ha portato i sanitari ad effettuare - per fare massima chiarezza - un tampone rino-faringeo post-mortem. Nell'attesa dell'esito, la struttura era stata isolata e i 24 migranti ospiti, nonché i lavoratori, erano stati messi in quarantena.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X