stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, arrivate a Sciacca mascherine donate da Castelvetrano
ALLA POLIZIA MUNICIPALE

Coronavirus, arrivate a Sciacca mascherine donate da Castelvetrano

di
coronavirus, Agrigento, Cronaca

Una sessantina di mascherine sono arrivate negli ultimi giorni alla Polizia municipale di Sciacca. La ditta Fashion House di Castelvetrano, specializzata in abbigliamento industriale per aziende, che opera a Castelvetrano, in provincia di Trapani, ha donato al comando di Polizia Municipale di Sciacca mascherine riutilizzabili in doppio strato di cotone, da utilizzare durante il servizio esterno.

Si tratta di una seconda donazione che la polizia municipale di Sciacca ha ricevuto. Dapprima era stata la Meriflex di Sciacca, adesso una nuova dotazione di mascherine che gli agenti impegnati in questi giorni nei controlli potranno indossare.

«Questo ci consente anche un ricambio - dice il commissario Salvino Navarra - con quelle che abbiamo ricevuto dalla Protezione civile». E da Hong Kong, grazie alla mediazione di Valentina Craparo, che vive da 12 anni nell'ex colonia britannica, sono in arrivo all'ospedale «Giovanni Paolo II» 3.500 mascherine, destinate al personale sanitario. Lo ha asscicurato il manager di un'azienda di Hong Kong che si occupa di import ed export nel settore della moda.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X