stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Veniamo dalla zona rossa", due agrigentine nei guai per procurato allarme
POLIZIA

"Veniamo dalla zona rossa", due agrigentine nei guai per procurato allarme

coronavirus, Agrigento, Cronaca

«Vengo da una zona ‘rossa', da Milano». «Io vengo direttamente da Roma». Queste le parole pronunciate da due giovani agrigentine in un video che ha fatto il giro del web. Le giovani sono state identificate e denunciate, dalla polizia, alla Procura della Repubblica di Agrigento. Le ipotesi di reato contestate sono: procurato allarme e inosservanza ai provvedimenti dell'autorità - sono state una trentacinquenne e una ventunenne.

L'agrigentina e la favarese sono state - secondo quanto è stato ufficializzato dalla Procura e dalla polizia - le protagoniste di un video, circolato in maniera virale sui social network, in cui veniva raccontato, davanti ad un locale della movida agrigentina, del rientro dalla cosiddetta “zona rossa.”

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X