stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Stalking e ricatti hard alla ex, cinquantottenne condannato a Porto Empedocle
LA DECISIONE

Stalking e ricatti hard alla ex, cinquantottenne condannato a Porto Empedocle

stalking, Agrigento, Cronaca
Incontro a Bari della Società Italiana di Andrologia: ""Il maschio fragile: le radici dello stalker, del femminicida, del violento nelle disfunzioni sessuali maschili"

Telefonate, pedinamenti, messaggi e tentativi di irruzione nell'abitazione della ex e così la donna lo denuncia e, a distanza di quasi tre anni, Ignazio Filippazzo, pregiudicato empedoclino di 58 anni, viene condannato.

Il giudice monocratico, così come riporta Gerlando Cardinale in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, ha inflitto un anno, un mese e dieci giorni di reclusione all'uomo, sul quale pende anche una condanna in appello a 6 anni di reclusione per presunti abusi sessuali ai danni di una bambina. L'uomo è accusato di stalking nei confronti dell'ex fidanzata, di quasi trenta anni più giovane, che avrebbe iniziato a perseguitare, secondo l'accusa, in seguito alla sua decisione di interrompere la loro relazione.

In un primo momento era stato disposto il divieto di avvicinamento che Filippazzo avrebbe violato pedinando e tempestando di telefonate ed sms l'ex fidanzata fino a quando, lo scorso marzo, il gip Stefano Zammuto non gli aggravò la misura disponendo il divieto di dimora nel Comune di Porto Empedocle. Ma l'uomo ha violato anche questa prescrizione e adesso arriva la condanna.

L'articolo completo sull'edizione del Giornale di Sicilia in edicola

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X