stampa
Dimensione testo
AMBIENTE

Cumuli di rifiuti ad Agrigento, al Comune servono altri 400 mila euro

rifiuti, Agrigento, Cronaca

Sacchetti abbandonati per strada, rifiuti ingombranti e mini discariche: ripulire Agrigento costa caro. Il Comune ha impegnato, nelle ultime ore, 426.535 euro per coprire gli oneri sostenuti lo scorso anno.

Una somma che servirà dunque a fare fronte a tutti i costi sostenuti per il lavoro «extra» causato dall'abbandono illecito di rifiuti.

A fine giugno del 2019 è stato stipulato il contratto di servizio per lo spazzamento, la raccolta e il trasporto dei rifiuti urbani e speciali assimilabili agli urbani e dei servizi di igiene per cinque anni. Per l'anno 2019, a palazzo dei Giganti era stata impegnata la spesa definitiva di 4.794.713,47 euro.

È stato però preso atto che quell'impegno di spesa non è stato sufficiente per garantire anche la bonifica delle strade urbane ed extraurbane da tutti i sacchetti sparpagliati e dalle micro-discariche.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X