stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente sul lavoro a Licata, cameriere muore a causa delle ustioni
DA GDS IN EDICOLA

Incidente sul lavoro a Licata, cameriere muore a causa delle ustioni

Incidenti, LAVORO, Agrigento, Cronaca
Ospedale di Licata

Sarebbe stato un incidente sul lavoro "insabbiato" a causare la morte del cameriere 58enne di Licata Salvatore Vullo. L'uomo morì a causa delle ustioni riportate in un incendio verificatosi lo scorso luglio davanti a un ristorante di Butera. È di ieri l'autopsia eseguita all'ospedale San Giacomo d'Altopasso di Licata.

Secondo gli inquirenti, dai primi accertamenti emerge che il datore di lavoro, indagato per omicidio colposo e per violazione delle normative in materia di sicurezza sul lavoro, avrebbe tentato anche di sviare le indagini.

L'articolo completo di Gerlando Cardinale nell'edizione del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X