stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Donna picchiata ad Agrigento, arrestata per detenzione di droga ai fini di spaccio
LA SVOLTA

Donna picchiata ad Agrigento, arrestata per detenzione di droga ai fini di spaccio

droga, Agrigento, Cronaca

Svolta nel caso del tentato omicidio della cinquantenne di Agrigento, massacrata con colpi di spranga al volto lo scorso 2 dicembre da un sedicenne, che avrebbe tentato di rapinarla insieme a due coetanei. La polizia, al culmine di un’operazione nel centro storico, nel tratto attorno a via Boccerie, dove si è consumata la brutale aggressione, ha sequestrato mezzo chilo di hashish, un taglierino e alcuni bilancini di precisione e alcuni grammi di eroina.

Gli investigatori hanno reso noto di avere controllato alcune abitazioni fatiscenti del centro storico, fra cui quella della vittima e che nei confronti della stessa cinquantenne è stato disposto l’arresto per l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga. Probabile, quindi, che il movente della brutale aggressione possa essere inquadrato in un contesto diverso da quello della semplice rapina e, magari, possa essere collegato con un contrasto nel mondo della droga.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X