stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vetri non a norma, chiude il Palasport di Canicattì
SICUREZZA

Vetri non a norma, chiude il Palasport di Canicattì

Il palazzetto dello sport «Giudici Livatino e Saetta» di Canicattì, dopo quindici anni di ininterrotta attività, chiude a tempo indeterminato per precauzionali motivi di sicurezza derivanti dalla scoperta che alcuni vetri dell’impianto non sarebbero a norma.

Il problema, sconosciuto all’amministrazione comunale e all’associazione sportiva che gestisce l’impianto, si è manifestato dopo la rottura del vetro di una porta di sicurezza.

L’assessore comunale allo Sport, Angelo Cuva, ha assicurato che la pausa delle festività natalizie servirà a superare il problema, in modo da non interrompere la prevista attività dell’impianto sportivo dove, tra l’altro, si svolgono campionati regionali di pallavolo, pallacanestro e calcio a cinque.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X