stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aggredita da tre minorenni ad Agrigento, donna ridotta in fin di vita
DAL GDS IN EDICOLA

Aggredita da tre minorenni ad Agrigento, donna ridotta in fin di vita

È in fin di vita la donna di 50 anni aggredita lunedì ad Agrigento da 3 minorenni. Ieri sera  i medici dell'ospedale «San Giovanni di Dio» di Agrigento hanno preso in considerazione l'idea di trasferirla in una struttura più attrezzata a Palermo.

Sono gravi i traumi e le fratture riportati tra volto e testa. La donna è arrivata in ospedale in codice rosso. A picchiarla selvaggiamente sono stati tre minori che sono stati tutti già identificati e denunciati, in stato di libertà, alla Procura per i minorenni del tribunale di Palermo. L'aggressione è avvenuta in via Boccerie, location di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X