stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Licata, giovane aggredito e picchiato in centro

Aggredito e picchiato in pieno centro. Ha 28 anni il licatese che, nella serata di venerdì, è finito al pronto soccorso dell'ospedale «San Giacomo d'Altopasso».

I carabinieri della compagnia di Licata, poco dopo, hanno avviato le indagini per identificare i due responsabili dell'aggressione. Oltre all'acquisizione di eventuali testimonianze, non è escluso che i militari dell'Arma possano già aver avviato l'iter per acquisire eventuali filmati di video sorveglianza, tanto pubblici quanto privati.

In pieno centro, a Licata, nella serata di venerdì appunto, sarebbe scoppiato un alterco fra giovani. Futili i motivi: verosimilmente qualche parola di troppo. All'improvviso però, stando a quanto è emerso ieri, due persone si sarebbero scagliate contro il ventottenne che è stato aggredito e picchiato. Per traumi ed escoriazioni, i medici hanno refertato 15 giorni di prognosi.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X