stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Rifiuti a Caltanissetta, guardie ambientali per vigilare su chi sporca

di
rifiuti, Agrigento, Cronaca

Più controlli e maggiore informazione per i residenti del capoluogo sulla raccolta differenziata. La Dusty, la ditta che si occupa dello smaltimento dei rifiuti convenzionata con il municipio, di concerto con l'amministrazione comunale, ha adottato un nuovo ulteriore accorgimento per l'igiene urbana e ambientale in città.

È stata stipulata la convenzione tra la stessa Dusty e l'associazione Lida, la Lega italiana per i diritti dell'animale, le guardie eco-zoofile della sezione di San Cataldo, che prevede la vigilanza ambientale e il controllo del territorio per contrastare l'abbandono indiscriminato dei rifiuti. Ma anche per diffondere il rispetto delle modalità e degli orari nei giorni di conferimento delle varie frazioni.

Il servizio, avviato nei giorni scorsi, si concluderà il prossimo 31 dicembre. Viene svolto sei giorni su sette, dal lunedì al sabato (esclusa la domenica), per un turno di 6 ore giornaliere. L'intesa è stata condivisa dall'amministrazione comunale, dal dirigente della ripartizione ambiente Giuseppe Dell'Utri con il responsabile del servizio di Igiene urbana Giovanni Marchese, e consentirà anche di monitorare i punti sensibili dove si è verificato il reiterato abbandono di rifiuti.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X