stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Canicattì, sistema informatico del Comune sotto attacco

Restano ancora a mezzo servizio i sistemi informatici e l'accessibilità alle diverse banche dati delle quali si sono pure persi dei dati dopo l'ultimo recente vero attacco da parte di un hacker. La situazione resta seriamente compromessa.

Le banche dati del Comune di Canicattì sono risultate facilmente attaccabili e non custodite in maniera adeguata e tempestiva. Il dato disarmante presente ancora oggi è emerso dopo il recente attacco hacker che continua a menomare l'efficienza dei diversi uffici.

Perché la situazione rientri del tutto e si torni alla normalità occorrerà ancora tempo. Difficile fare previsioni ed in ogni caso si tratta di una normalità parziale. Soprattutto nelle banche dati dell'anagrafe si registra una perdita di dati di mesi. A volere essere ottimisti dallo scorso aprile al momento dell'attacco hacker. Ancora oggi non funziona il protocollo informatico ed il personale sembra essere tornato indietro di decenni.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X